E 'bene ad amare se stessi?

Che cosa è amare se stessi?

  • Questo concetto di amare se stessi è strettamente legata alla stima di sé è l'amore di noi stessi, e abbiamo sentito è quando diamo valore, rispettiamo, etc. noi stessi e gli altri.
  • Quando abbiamo un dialogo interno, in cui si impara ad ascoltare quella voce interiore che ci dice quando qualcosa non va, quella voce che conferma o ci scredita per controllare se facciamo qualcosa contro i nostri valori e principi.
  • Quando incontriamo i nostri bisogni senza danneggiare o ferire qualcun altro, quando diciamo no se davvero intendiamo NO.
  • Quando noi non lasciamo manipolare o sottoporre qualsiasi persona o per gli interessi degli altri.
  • E 'anche amare se stessi quando esprimiamo le nostre esigenze in modo chiaro e non cerchiamo di manipolare o costringere qualcuno a ottenere ciò che vogliamo. Quando siamo consapevoli e responsabili delle nostre azioni.

Qual è la differenza con l'essere egoista?

È possibile fraintendere l'amore voi stessi e cadere in egoismo. Una persona egoista è uno che guarda solo a se stesso, ho creato altri, non importa chi sono parenti o amici dovrebbero essere consapevoli della loro situazione.

Non ha loro buona o cattiva; per esempio chiamata a raccontare i loro problemi credendo che sono gli unici al mondo che li hanno, non sono interessati a ciò che accade intorno a loro, né di ciò che accade per i vostri cari. Essi tendono ad essere pignoli ed esigenti attenzione, affetto e / o cose materiali, sono poco o niente empatico.

Essi sono concentrati su se stessi troppo. Possono ottenere di utilizzare altri offrire nulla disinteressatamente, hanno una bassa autostima, possono avere bassa tolleranza frustrazione e le difficoltà quotidiane. Soddisfare i propri bisogni a tutti i costi, anche manipolare o forzando la situazione.

E 'importante notare che ci sono gradi di egoismo, perché per natura siamo tutti un po' egoista, se non, non sarebbe sopravvissuto, ma se ci sono persone che rientrano in eccesso.

E se sei felice rendere felici gli altri?

Bisogna stare attenti a questo, sarebbe bene chiedere perché voglio l'altro per essere felice? La tua felicità dipende da me? O perché il mio benessere dipende la felicità di un'altra?.

Piuttosto, credo che la responsabilità della felicità è ogni persona, e ogni persona deve soddisfare le loro esigenze secondo i propri mezzi, come solo tu sai quello che si può e si vuole, e spesso lo sguardo al altra toglie la responsabilità di guardare noi stessi e cadere in una co-dipendente.

Una cosa è dare qualcosa disinteressatamente e su cui la nostra vita ruota intorno la felicità degli altri, dal momento che la felicità è il risultato di una vita piena e soddisfacente, cercando di rendere felice altro può ottenere frustrati e generare risentimento, se con ciò che offriamo l'altro non è felice. Siamo in grado di agonizzare e troppo stanco per incontrare qualcuno. E credo che quello che faccio è il migliore. E se l'altro non vuole che vorrei?

Suggerimenti di base per amare se stessi

  • Amare se stessi è dentro e non dal tipo di macchina, il reddito, marchio di abbigliamento, ecc abbiamo, è uno stato sociale, l'accettazione, il rispetto e la coscienza di noi stessi. E 'rispetto per i nostri diritti e gli altri, è la ricerca della pace e di auto-miglioramento, è vivere nel rispetto e altri rispetto.
  • Cerchiamo coltivare relazioni che ci aiutano a essere migliore e non diminuire il nostro amore e il rispetto di sé.
  • Impariamo dai nostri errori e accettare ciò che non ci piace e fare lo sforzo di cambiare, essere realistici su questo cambiamento.
  • Abbiamo un dialogo con noi stessi, abbiamo momenti quotidiani di riflessione.
  • L'amore e la cura del nostro corpo, accettiamo i nostri sentimenti e riconoscere le nostre emozioni.
  • Siamo liberi di scegliere ciò che riteniamo meglio per noi stessi, questa libertà è accompagnata da responsabilità, eleggiamo ogni momento della nostra vita, in modo da accettiamo la responsabilità delle nostre azioni e le nostre decisioni.
  • Con pazienza e con amore si accetta pienamente il nostro corpo, anima e mente. Nessuno è perfetto, ma possiamo cercare di miglioramento continuo e di auto-realizzazione. Anche questo, è quello di amare se stessi.

Lo sapevate che?

Il bambino impara a guardare se stessi come guardare i loro genitori. Proprio come il bambino percepisce che vedono nei loro primi anni di vita, e imparare a vedere se stesso.

Se si guarda con amore e rispetto sono valutati con amore e rispetto; se si presta attenzione si sa che si preoccupano; se lo fanno sentire prezioso e importante per soddisfare le loro esigenze, il bambino si sentirà prezioso e importante. La cura è previsto per i bambini (come), poi crescono è l'dotarsi (come).

Spero che queste riflessioni sull'amore voi stessi sono di grande aiuto!

Per saperne di più