Inconscio Collettivo come influisce noi?

Qual è l'inconscio collettivo

Secondo Carl Jung, è costituito da ciò che egli chiama "archetipi". Queste corrispondono alle esperienze tipiche di umanità come affrontare la morte o la scelta di un compagno e ha trovato espressione nelle religioni, miti, leggende, favole, fantasie e Alchimia.

Esso può essere definito come sentimenti, pensieri e condivisa da tutte le memorie umanità. Essa si manifesta in rituali può essere un matrimonio, cerimonie bandiera, compleanni, battesimi, etc.

Come influisce noi?

Si tratta di una "eredità psichica". È esperienze accumulate come specie; la conoscenza con la quale tutti siamo nati e condiviso. Ma che non siamo mai pienamente consapevoli, da esso, influenza tutte le nostre esperienze e comportamenti della vita quotidiana, soprattutto nelle questioni emotive è stabilito.

I contenuti dell'inconscio collettivo sono chiamati archetipi, che sono una tendenza innata di sperimentare le cose in un certo modo.

Ci sono una serie di esperienze che mostrano gli effetti dell'inconscio collettivo come può essere amore a prima vista o dejavu.

Alcuni archetipi sono

La madre, il mana o potere spirituale, l'ombra è composto da sesso e istinto, viene da quando abbiamo semplicemente sopravvivenza e la riproduzione, è il "lato oscuro" del sé.

Un altro archetipo è la persona: rappresenta la nostra immagine pubblica è la maschera che abbiamo usato per andare fuori, è l'impressione che vogliamo dare per soddisfare i ruoli che la società richiede di noi, ma ci può confondere, e possiamo credere che siamo davvero quello che pretende di essere.

Un altro archetipo è l'Anima e Animus: Una parte della persona è il ruolo maschio o femmina che dovrebbe svolgere, sviluppiamo sotto l'influenza sociale, che a poco a poco ci trasforma in uomini e donne.

In tutte le culture, le aspettative che cadono su ogni diversi, e si basano su ruoli diversi come la riproduzione, cura dei bambini e mezzi di sussistenza, tra gli altri, è ancora previsto che le donne sono più emotive e meno aggressivo ; che gli uomini sono più forti e meno emotivo.

Ma Jung si sentiva queste aspettative significava che abbiamo sviluppato solo la metà del nostro potenziale. L'anima è la femmina aspetto attuale nell'inconscio collettivo degli uomini e l'animus è l'aspetto maschile presente nell'inconscio collettivo delle donne.

Questo è anche responsabile per la nostra vita l'amore archetipo. Quando ci si innamora a prima vista, abbiamo incontrato qualcuno che ha riempito completamente la nostra anima o animus archetipo.

altri archetipi

Jung ha detto che c'era un numero fisso di archetipi potremmo nome, questi si sovrappongono e si combinano tra di loro a seconda delle esigenze individuali o collettivi, e la sua logica non soddisfa gli standard capiamo mente logica comune.

Si può cambiare?

Il cambiamento è costante, e come si muovono le generazioni, l'umanità si evolverà e adattarsi al loro ambiente ed entrambi i progressi tecnologici e ambientali, anche singolarmente possiamo diventare consapevoli e modificare gradualmente i comportamenti che non ci piacciono o che ci portano alcuni problemi o complicazioni. Per prendere coscienza ed essere percepito l'inconscio collettivo, che cambia a seconda del singolo che questa coscienza si pone.

Lo sapevate?

Abbiamo l'inconscio collettivo dei nostri genitori, parenti stretti, parenti che non sanno, il nostro paese o città, il nostro paese e tutta l'umanità.

Lo scopo della vita è quello di raggiungere l'auto; Il sé è un archetipo che rappresenta la trascendenza di tutti gli opposti, in modo che ogni aspetto della nostra personalità si esprime allo stesso modo, non sono né maschio né femmina sono entrambi; lo stesso per l'ego e l'ombra, per il bene e il male, per il conscio e l'inconscio, in modo individuale e il collettivo. Se non vi è alcun potere opposte e smettere di funzionare, e senza bisogno di agire.

Il lavoro di Jung volte a conciliare i vari stati di personalità, che vedeva sono divisi come il pensiero, l'intuizione, sensazione e percezione, aiutando ad affrontare l'inconscio personale e integrandolo con l'inconscio collettivo.

Per saperne di più