Proprietà acido folico

acido folico o vitamina B9

E 'stato scoperto nel 1931 dal Dr. Lucy Wills, che è riuscito ad associare la mancanza di acido folico e disturbi gravi in ​​feti e neonati. In parallelo, è stato possibile identificare il lievito come il cibo più ricco di questo micronutriente (circa 10 volte più immediate nella lista). Dieci anni più tardi, un laboratorio potrebbe sintetizzare.

Le quantità giornaliere raccomandate sono aumentati negli ultimi decenni da piegare in base alla metà degli anni Cinquanta in programma. Attualmente, i seguenti sono appropriato:

  • I bambini fino a 1 anno: 100 mcg
  • I bambini da 2 a 15 anni: 200 mcg
  • Adulti da 16 anni: 400 mcg
  • Le donne in gravidanza (e anche mesi prima della gravidanza): 600 mcg
  • donne che allattano: 500 mcg

Per quello che è l'acido folico

L'acido folico è coinvolto nella sintesi del DNA e aiuta le cellule per replicare facilmente e rapidamente. Pertanto è necessario:

  • Nelle prime settimane di gravidanza e nei mesi (se avete in programma una gravidanza). È essenziale per la corretta crescita del tubo neurale. Evitare di difetti importanti come l'anemia megaloblastica, la spina bifida o anencefalia terribile, così gravi che, se il bambino ottiene attraverso l'infanzia, piacerà vegetale.
  • Nelle donne in gravidanza previene il verificarsi di eclampsia e problemi nel grembo materno.
  • E 'necessario per la salute riproduttiva generale in uomini e donne.
  • Ci sono alcuni studi che suggeriscono che l'omocisteina può abbassare il sangue associato con il cervello e attacchi di cuore.
  • In sinergia con farmaci antidepressivi, sembra per aiutare a superare i problemi mentali di una certa entità.
  • Anche se la prova è inconcludente, dosi appropriate durante la gravidanza può ridurre il rischio di sindrome di Down nel bambino.

Gli alimenti con acido folico

Tra gli alimenti ricchi di vitamina B9 o acido folico includere anche noci, verdure, legumi e fegato. Poi ho messo il ricchi di questa sostanza e l'importo per 100 grammi contengono.

  • lievito di birra essiccato (fiocchi o polvere): 2400 mcg
  • Indivia e scarola: 330 mcg
  • Manzo o il fegato di agnello (non adatto per le donne in gravidanza, bambini o malati): 240 mcg
  • Ceci: 180 mcg
  • Bietole e spinaci: 140 mcg
  • Cereali per la colazione a base di mais: 120 mcg
  • Peanuts: 110 mcg
  • Grelos: 105 mcg
  • Nocciole e broccoli: 100 mcg
  • Mandorle: 95 mcg
  • Bianchi e cavoletti di Bruxelles: 90 mcg
  • Barbabietole: 90 mcg
  • Piselli e fagioli: 75 mcg
  • pinoli, fagiolini e cavolfiori: 60 mcg
  • Tuorlo: 50 mcg
  • Pistacchi: 50 mcg
  • Formaggio Roquefort, Camembert o palla tipo: 50 mcg
  • Anche arance e il loro succo hanno notevoli quantità di acido folico, come anacardi.

Controindicazioni di acido folico

Anche se è molto difficile avvelenamento o accumulo attraverso il cibo, che sono stati diagnosticati con gravi effetti collaterali nei pazienti integrati con più di 1000 mcg. Queste vanno da vertigini, vomito e problemi intestinali a convulsioni e svenimenti.

Solo se si sta pianificando una gravidanza o sono nel primo trimestre si dovrebbe prendere integratori, sempre sotto controllo medico. Ricordate che un mangiare sufficiente, equilibrata, varia e sensibile è la migliore prevenzione per la salute.

E non impantanarsi molto se un giorno non si prende gli importi richiesti, come il nostro fegato è in grado di memorizzare questa vitamina.

Per saperne di più